#PerNonDimenticarChiÈStato?

PER FERMARE TUTTE LE STRAGI! BASTA IMPUNITA’ AI MAGISTRATI CORROTTI E AGLI INFEDELI SERVITORI DELLO STATO!

giovedì 30th, Giugno 2022 / 19:53 Written by

Immagine Social - quadrato - Mai Piu_ Stragi (1)ADERIAMO a questa manifestazione contro tutte le stragi di Stato, perché crediamo sia necessario porre fine una volta per tutte alla strategia della tensione, da Piazza Fontana a Capaci e Palermo, portando alla luce i rapporti collusivi tra Stato, mafia, massoneria, servizi segreti, nonché le responsabilità di tutti i magistrati corrotti o silenti e dei tanti infedeli servitori che ancora si annidano impunemente all’interno delle istituzioni democratiche.

DIFENDIAMO  la Giustizia da oltre 50 anni quando molti detrattori e imbrattacarte del mainstream che remano contro forse non erano neanche nati.

DENUNCIAMO  dagli anni ’80 la vasta corruzione giudiziaria e il controllo delle istituzioni e della magistratura da parte della massoneria e delle organizzazioni criminali, che ne rappresentano il braccio armato e operativo.

RITENIAMO che l’attuale situazione di GRATTERI sia in tutto e per tutto speculare a quella di FALCONE e BORSELLINO 30 anni fa, lasciati soli dallo Stato, dal C.S.M., dai loro colleghi collusi o contigui agli interessi dei partiti e della massomafia, dal mainstream e dai professionisti dell’antimafia.

Se verrà ucciso, come preannunciato dall’F.B.I., in un intervista oggi pubblicata dal Fatto Quotidiano chi ne risulterà complice saranno tutti coloro che sono rimasti silenti o, peggio chi si adopera solo per gettare fango e creare confusione, disorientando le persone oneste, fingendosi garantisti e paladini di una giustizia che vorrebbe lasciare mano libera alle mafie e ai politici corrotti condannati con sentenza passata in giudicato di continuare ad occupare le poltrone in Parlamento.

La Giustizia appartiene al popolo sovrano ma viene amministrata dagli apparati dei partiti di regime e dai loro cortigiani prezzolati.

RIPRENDIAMOCI INSIEME LA GIUSTIZIA E COSTRUIAMO UNA SOCIETA’ DI LIBERI ED UGUALI!

Per scaricare il video sul preannunciato attentato al Procuratore Nicola Gratteri: https://www.youtube.com/watch?v=VrapPXWWP3w

3 comments on “PER FERMARE TUTTE LE STRAGI! BASTA IMPUNITA’ AI MAGISTRATI CORROTTI E AGLI INFEDELI SERVITORI DELLO STATO!”

  1. Sonia lori ha detto:

    Gratteri deve vivere . I corrotti dei giudici complici di questa infamia giustizia andarsene tutti in carcere senza possibilità di nessun genere di uscire mai.

  2. Sonia lori ha detto:

    Sono d’accordo su tutto quello che è stato scritto . Anch io sono stata una vittima della mala giustizia italiana. In Italia è da molti decenni che non c’è più giustizia e le persone per bene sono quelli che ci rimettono in tutto alcune la vita. Adesso basta bisogna reagire a questa malagiustizia e mala politica.

  3. Domenico De Venanzi ha detto:

    Borsellino ha dichiarato che nella pubblica amministrazione vi è una linea trasversale di dipendenti pubblici che sono a libro paga dei peggiori criminali, è una triste realtà, chiaramente il primo nemico è interno ,i sindacalisti non fanno il proprio dovere si inseriscono nel sindacato per fare i propri interessi personali, non difendono i lavoratori, e non denunciano pubblicamente il malaffare, tutto ciò è evidente negare è completamente non utile, il paese chiaramente va a fondo. Draghi prende i soldi in prestito (miliardi di euro) per comprare le armi e mandarle in Ucraina, già dimenticavo per fare la pace, ma se per fare la pace si mandano le armi per fare la guerra cosa si manda? A già dimenticavo, gli organi di stampa sono asserviti e fanno semplicemente propaganda, fanno presente ed insinuano che la Russia invaderebbe il continente europeo, tutto ciò è semplicemente propaganda della peggiore specie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

To top ↑