#PietroPalauLibero

TUTTI A MONTECITORIO PER LIBERARE L’ITALIA DALLA TIRANNIDE DEI PARTITI E DELLE LOGGE MASSOMAFIOSE!

mercoledì 12th, ottobre 2011 / 05:40 Written by
TUTTI A MONTECITORIO PER LIBERARE L’ITALIA DALLA TIRANNIDE DEI PARTITI E DELLE LOGGE MASSOMAFIOSE!

MERCOLEDI 12 P.V. DALLE ORE 9 ASSEMBLEA PERMANENTE DELLA SOCIETA’ CIVILE.

RIPRENDIAMOCI LA DEMOCRAZIA!

CACCIAMO LA CASTA DA PALAZZO MONTECITORIO!

Lo scopo dell’iniziativa che auspichiamo si estenda a macchia d’olio con il tam tam della rete è quello di chiudere con questa classe politica corrotta e affermare la Democrazia Diretta, dando modo ai cittadini di riprendersi la Politica come hanno fatto con successo in Islanda, facendo pagare la crisi a banchieri e politici asserviti alle cricche contigue ai poteri occulti che da oltre 150 anni stanno divorando il Paese.

Quasi tutti i media nazionali hanno taciuto questa civile e pacifica protesta attiva che tanto assomiglia a quelle che hanno dato origine alla fine dei regimi nei paesi arabi.

I MILLE PER ABBATTERE LA NEO-DITTATURA PARTITOCRATICA-MASSOMAFIOSA!

presidio montecitorio

Sono i nuovi Garibaldini scesi senz’armi su Roma ladrona per liberare l’Italia dalla tirannide degli avidi apparati e appetiti dei partiti di regime e dalle logge massomafiose che succhiano ogni risorsa e soffocano la democrazia.
Nel totale silenzio dei media il 21 settembre scorso quasi 1000 persone hanno iniziato il presidio di Piazza Monte Citorio in Roma che dal prossimo 12 ottobre sarà caratterizzato da una Assemblea permanente.

Nelle notti scorse sui sampietrini di P.zza Monte Citorio hanno dormito centinaia di giovani venuti da ogni parte d’Italia, privi di collari e padrini politici, animati dallo spirito di fare qualcosa per il proprio Paese.
Da oltre 4 mesi è in atto lo sciopero della fame di Gaetano Ferrieri a cui diamo il nostro pieno sostegno, invitando tutti a scendere in campo e allargare a macchia d’olio questa forma di protesta civile.
L’impresa dei neo-garibaldini per dire basta al regime continuerà a oltranza con il costante presidio del palazzo del potere allo scopo di chiudere con questa classe politica corrotta e chiedere la Democrazia Diretta, dando modo ai cittadini di riprendersi la Politica come hanno fatto in Islanda.
Gli organizzatori denunciano che quasi tutti i mass media continuano ad ignorare questa civile e pacifica protesta attiva che assomiglia a quelle che hanno dato origine alla fine dei regimi nei paesi arabi.
Siamo certi che se Egitto, Tunisia e Libia sono riusciti a cacciare i tiranni lo possiamo fare anche noi italiani!
Allo sciopero della fame di Gaetano Ferrieri che da quasi 4 mesi vive in un gazebo davanti a Montecitorio hanno aderito vari altri liberi cittadini, nella speranza di dare maggiore risonanza alla protesta, domandandosi quanti altri italiani debbano mettere a rischio la propria incolumità fisica prima di ottenere attenzione.

Il regime è duro a morire ma siamo agli sgoggioli.

Andiamo avanti!

L’Italia onesta è dalla nostra parte!

Il 12 ottobre ci saremo anche noi!

Partenze da Milano, Bologna, Firenze per Roma P.zza Monte Citorio
INFO BUS ORARI E PUNTI D’INCONTRO PER MERCOLEDI’ 12 OTTOBRE:
– PARTENZA: MILANO H 01.00 PARCHEGGIO METROPOLITANA SAN DONATO;
– TAPPA: BOLOGNA H 3.00 al Centro Commerciale IL BORGO a Borgo Panigale;
– TAPPA:FIRENZE H 4.15 al casello Firenze Nord c’è il parcheggio dell’ex Holiday I

Per info, adesioni e pulmann in partenza da altre città italiane:

GAETANO FERRIERI 3336677839

WWW.PRESIDIOMONTECITORIO.IT

WWW.PRESIDIOMONTECITORIO.COM

http://www.avvocatisenzafrontiere.it/?p=2617

To top ↑